Dati su traffico e visite al blog di Avvocloud: report per il 2021

In occasione del secondo compleanno di Avvocloud la scorsa estate abbiamo pubblicato un report sui primi due anni online. Qui invece ci soffermiamo sul blog e sugli articoli che hanno ottenuto maggiori visualizzazioni nel 2021.


NOTA BENE

I dati sul traffico sono stati raccolti rispettando le preferenze espresse dagli utenti attraverso le impostazioni dei loro browser: abbiamo evitato tecniche di tracciamento poco rispettose della libertà di scelta dell'utente e dunque "poco etiche".

Questo vuol dire che i numeri reali sul traffico sono, in una misura difficile da determinare, maggiori di quelli indicati nei grafici che seguono.


6 mesi: 30 Maggio - 30 Novembre

Pageviews - Numero di pagine visualizzate negli ultimi 6 mesi


Pageviews 6 mesi

30 Maggio 2021 - 30 Novembre 2021

TOTALE : 53492


Chiedi ad un Avvocato : 42444

Blog : 6463

Altro : 4585


Abbiamo già illustrato nel precedente report il fatto che la sezione Chiedi ad un Avvocato riceva il numero maggiore di visualizzazioni; potremmo tornare sull'argomento in un prossimo report.

Come detto, qui ci limitiamo a considerare il blog.


Il blog - Gli articoli più letti negli ultimi 6 mesi



Classifica


Proporzioni


L'articolo più letto da solo ha rappresentato il 20% del totale.


Visualizzazioni articoli

30 Maggio - 30 Novembre 2021


Cambio assegno in contanti : 1340: Avv. Tajè

Truffa processuale : 594 : Avv Tedesco

Domicilio, residenza, abitazione : 506 : Avv Martino

Compravendita immobiliare e forza maggiore : 415 : Avv Rosa

Mediazione immobiliare : 375 : Avv Rosa

La riabilitazione penale : 321 : Avv Tedesco

Covid e reato di procurato allarme : 239 : Avv Tedesco

Consideriamo ora un periodo più lungo: il 2021 finora, da Gennaio a fine Novembre.

2021 : Gennaio - Novembre

Pageviews 2021

Pageviews

01 Gennaio 2021 - 30 Novembre 2021

TOTALE : 395194


Chiedi ad un Avvocato : 341124

Blog : 40157

Altro : 13913


Il blog - Gli articoli più letti nel 2021



Classifica


Proporzioni


L'articolo più letto ha rappresentato il 35% del totale.
Non sorprende che gli articoli con più visualizzazioni riguardino l'emergenza Covid ed in particolare un aspetto di estremo interesse per tutti, ossia le limitazioni agli spostamenti.


Visualizzazioni articoli

01 Gennaio 2021 - 30 Novembre 2021


Domicilio, residenza, abitazione : 14175: Avv. Martino

FAQ su restrizioni agli spostamenti COVID : 6609 : Vincenzo Lalli

Dpcm 6 Marzo : 2207 : Vincenzo Lalli

Dpcm 16 Gennaio : 1729 : Vincenzo Lalli

Cambio assegni in contanti : 1481 : Avv Tajè

La truffa processuale : 1193 : Avv Tedesco

Compravendita immobiliare e forza maggiore : 1187 : Avv Rosa

Covid e contratti di locazione : 1165 : Avv Martino

Successione ereditaria : 1045 : Avv Rosa


Considerazioni

Nel valutare le performance di un articolo sul blog bisogna tenere presente:

TEMPO

Sono necessari tempi lunghi affinché un articolo venga indicizzato a dovere, eventualmente ricevendo un buon posizionamento. Non sorprende che non ci siano articoli recenti tra quelli più visualizzati.

Quasi sempre dopo la pubblicazione sono necessari aggiustamenti tanto all'articolo (ad esempio: editing) quanto ad altre parti del sito (ad esempio: internal linking) affinché le performance migliorino, ma anche questi hanno bisogno di tempo per produrre degli effetti, positivi o negativi, indicando ulteriori possibili nuovi interventi.

Va anche detto che le possibilità non sono infinite: può darsi che un argomento interessi un numero ristretto di persone (vedi oltre).

In breve:

Un articolo ha bisogno di tempo per guadagnare visibilità, perlomeno per le ricerche che arrivano da Google.

Sono necessari aggiustamenti, per quanto piccoli, e manutenzione costante. Ad esempio, un articolo tratta una normativa che è recentemente cambiata: è il caso di aggiornare l'articolo. Questo renderà l'articolo ancora attuale, confermando e magari migliorando il ranking fino ad allora guadagnato.

Un articolo che ottiene un buon posizionamento, a patto di aggiornarlo ove necessario, porta visibilità per mesi ed anni.


DOMANDA ED OFFERTA

Un aspetto determinante per la visibilità di un articolo attiene alla logica di mercato: quanta domanda c'è di quelle informazioni?

Si tratta di una valutazione che può cambiare nel tempo e con essa le performance dell'articolo. In un dato momento un argomento può essere molto ricercato e in altri meno.

È il caso degli articoli sull'emergenza Covid, o su alcuni aspetti di essa: hanno avuto molte visualizzazioni in un determinato momento, per poi esaurire la loro attualità. Altri articoli su argomenti sempre attuali risultano invece più longevi: continueranno ad essere visualizzati nei mesi e anche anni seguenti.

Pertanto:

Un buon articolo su un blog è come un investimento: produce risultati nel corso del tempo.

Inoltre:

Un argomento di nicchia attrae magari meno visitatori e dunque lettori, ma non per questo meno importanti: si tratta in genere di utenti alla ricerca di qualcosa di ben preciso e "motivati" alla lettura dell'articolo (e relative competenze) trovate sul tema.

Ranking su Google

Di seguito troviamo una schermata, ottenuta con Google Search Console, uno strumento per monitorare le performance di un sito internet su Google.

La schermata illustra le ricerche su Google, relative al 2021 (Gennaio - Novembre), che più hanno portato gli utenti sul blog di Avvocloud. Dalla ricerca effettuata dall'utente potete facilmente desumere quali articoli hanno trovato: quelli maggiormente visualizzati secondo i grafici fin qui mostrati.

Per interpretare la tabella bisogna considerare il significato dei seguenti termini :

Impressioni
Tutte le occasioni in cui nel rispondere ad una ricerca di un utente, Google restituisce un sito tra i risultati, non importa in quale posizione e non importa neanche se l'utente vede o clicca sul sito in questione.

Clicks:
Ogni volta che un utente ha trovato Avvocloud tra i risultati di una ricerca effettuata e vi ha cliccato sopra.

CTR : Click Through Rate
il rapporto tra impressioni e click : il rapporto tra le volte in cui Google elenca una pagina tra i risultati (nel nostro caso un articolo del nostro blog) e le volte in cui l'utente vi clicca sopra.

Il posizionamento medio
indica, tra tutte le ricerche per le quali Google restituisce Avvocloud tra i risultati (come abbiamo visto queste sono dette "impressioni"), la posizione media assegnatagli ("position").

Periodo di riferimento: Gennaio - Novembre 2021


Come intepretare la tabella?

Una esposizione sull'argomento richiederebbe molto tempo: basti notare che:

Gli articoli trovati grazie alle ricerche sono tutti in prima pagina: posizionamento da 1 a 10.

Il CTR aumenta di molto al crescere del posizionamento: anche se in prima pagina, un risultato nelle primissime posizioni ha molte più possibilità di essere cliccato dall'utente di un altro che pur in prima pagina è posizionato più in basso. Va detto che il posizionamento è però solo uno dei fattori che incide sul CTR.

Credo questo dia una idea del livello di competizione che c'è per ottenere i primi posti e perché questi sono molto ambìti: ad un minimo aumento del posizionamento corrisponde un rilevante aumento delle visualizzazioni e dunque della visibilità.

Nota bene

Il discorso potrebbe essere ampliato e per ogni articolo si potrebbe esaminare (cosa che faccio regolarmente) quali sono le ricerche che portano a quell'articolo: che posizionamento l'articolo ottiene in media per ogni ricerca, se queste riflettono l'argomento principale dell'articolo e via discorrendo.

Tutti dati fondamentali per considerare se è il caso di:

apportare qualche modifica all'articolo oppure...

scriverne uno nuovo su un argomento molto cercato e solo parzialmente attinente a quello che abbiamo già pubblicato.

Conclusioni

Con questo articolo abbiamo provato ad illustrare:

Le performance del blog e degli articoli che hanno ricevuto maggiori visualizzazioni

Come abbiamo detto però, non tutto il discorso è riducibile alla quantità delle visualizzazioni ricevute.

Altri articoli hanno ottenuto meno visite e non figurano in questo report per il solo fatto di essere argomenti di nicchia e dunque meno cercati; questo non li rende meno utili però. Meno visite può voler dire meno utenti ma forse più facilmente "convertibili" in clienti paganti.

Il metodo

Ogni riga pubblicata dagli avvocati su Avvocloud è oggetto di attenzione e manutenzione costante: in misura maggiore di qui in avanti. Finora abbiamo più che altro avviato e testato un metodo; essendo maturati i tempi, ci apprestiamo ad affinarlo e renderlo più efficace.

Grazie per l'attenzione.


Vincenzo Lalli

Vincenzo Lalli

Di formazione legale, appassionato da sempre di tecnologia ed informatica; esperienza professionale acquisita a cavallo tra i due mondi, finora piuttosto lontani tra loro. Mi dedico ad esplorare le crescenti interazioni tra il Diritto e la tecnologia, e a dare il mio contributo alla causa dell'innovazione nel settore legale; a tal fine, ho dato vita ad Avvocloud.net.

Contatti


Creative Commons License
Leggi anche

Avvocati Online

Dati traffico Marzo 2021- Marzo 2022: verso Avvocloud 2.0
Apr 10, 2022
Con questo report prendiamo in considerazione i dati sulle performance di Avvocloud relativi al ...
Dati su traffico e visite al blog di Avvocloud: report per il 2021
Dic 04, 2021
In occasione del secondo compleanno di Avvocloud la scorsa estate abbiamo pubblicato un report sui ...
I primi due anni online di Avvocloud: diamo qualche numero.
Ago 05, 2021
Avvocloud è online da 2 anni: in questo articolo raccogliamo e presentiamo alcuni dati che ...
Come può l'avvocato trovare clienti grazie ad internet?
Dic 28, 2020
Cosa può fare l'avvocato per trovare clienti su internet? Come conciliare la deontologia forense ...