Chiedi ad un avvocato

È possibile per un avvocato Italiano occuparsi di una eredità ricevuta in Francia?

Buongiorno,
ho ricevuto una casa in eredità in Francia.

Mi chiedevo se fosse possibile o consentito ad un cittadino Italiano delegare un avvocato Italiano che gestisca tutti gli aspetti relativi alla eredità ricevuta in Francia dal cliente.

Grazie.




Categoria: Proprietà Immobiliare

Buonasera,
la regola generale in vigore dal 2015, stabilisce che la successione è regolata dalle norme dello Stato in cui il defunto aveva la propria residenza abituale al momento della morte.

Nulla si dice nel quesito circa la residenza abituale del de cuius al momento della morte, tuttavia, foss'anche cittadino italiano, se abitualmente residente all'estero (per es. in Francia) vedrà applicata alla sua successione la legge dello Stato di residenza (quindi quella francese) a meno che lo stesso non abbia scelto espressamente l'applicazione di quella italiana.

La legge applicabile è molto importante poichè da essa dipende la soluzione di molte questioni come la devoluzione del patrimonio relitto in mancanza di testamento ed i diritti degli eredi e dei legatari in presenza di un testamento.

Conoscere in maniera approfondita la legge da applicare mi sembra quindi il criterio più ragionevole in base al quale scegliere il professionista da cui farsi assistere.

Cordiali saluti

Risposta


Prima di andare via...

Se hai trovato utile questa risposta, condividila sui social tramite i tasti che trovi in basso: aiuteresti altri utenti alla ricerca delle stesse informazioni e ci daresti una mano a far conoscere la nostra iniziativa.

Contiamo sulla tua collaborazione!

Registrati o effettua il login per rispondere a questa domanda.  Clicca qui per entrare

Ultime domande - Diritto Immobiliare

Sono in affitto e il proprietario mi chiede di pagare per i debiti lasciati dall'amministratore di condominio; sono tenuta a pagare? (1 risposta)
Buonasera, sono inquilina in affitto in un appartamento. Sono venuta a conoscenza dal proprietario che l’amministratore di condominio ad oggi revocato, non ha pagato diversi...

Vendita di immobile pignorato: come può tutelarsi l'acquirente? (1 risposta)
Buongiorno, ho firmato un compromesso di vendita di un immobile con scadenza 31 marzo 2022; la trattativa è stata mediata da un agente immobiliare. Da inizi di marzo i...

La data per il rogito non è stata rispettata; posso recedere dal preliminare? (1 risposta)
Buongiorno a tutti qualche mese fa ho sottoscritto un preliminare per l'acquisto di un immobile, versando la caparra confirmatoria. In prossimità della data stabilita nel...

Acquisto immobile in costruzione, ritardo del costruttore: posso recedere dal preliminare? (1 risposta)
Salve, il 13/04/21 ho fatto una proposta di acquisto per un immobile in costruzione che prevedeva la necessità di andare a rogito entro e non oltre Luglio 2021.Tale offerta è...

È possibile per un avvocato Italiano occuparsi di una eredità ricevuta in Francia? (1 risposta)
Buongiorno, ho ricevuto una casa in eredità in Francia. Mi chiedevo se fosse possibile o consentito ad un cittadino Italiano delegare un avvocato Italiano che gestisca tutti...
Ultimi articoli

Diritto Immobiliare

La caparra confirmatoria: la sua natura reale e la responsabilità del mediatore
Mag 30, 2022
Finalmente ho trovato la casa che tanto desideravo ed eccomi alle prese con proposta di acquisto e ...
Il diritto alla provvigione per il mediatore immobiliare
Mag 13, 2022
In questo articolo ci rivolgiamo al mediatore e trattiamo del diritto alla provvigione: quando è ...
La compravendita immobiliare in breve: dal preliminare al rogito
Mar 27, 2022
In questo articolo presentiamo brevemente i passaggi principali ed i tempi di una compravendita ...
Il Superbonus 110: gli interventi trainanti e trainati; i limiti di spesa e il rapporto con ecobonus e sismabonus.
Ago 25, 2020
Il Decreto Rilancio ha introdotto il Superbonus 110%: un incentivo che si aggiunge ai già vigenti ...