Diritto Penale

Gli avvocati rispondono alle tue domande

Confisca scritta prima del P.Q.M. e non ripetuta dopo

Premesso che non sono avvocato, 6 anni fa ho subito una condanna penale (pena sospesa) che prevedeva che “nei confronti dell’imputato deve essere disposta la confisca per equivalente di beni per valore pari …” nella parte prima del P.Q.M.

Nel P.Q.M. tale confisca non viene nominata: cioè è letteralmente solo scritta nella parte precedente la scritta P.Q.M.

A distanza di 6 anni peraltro non ho ancora avuto nessuna comunicazione relativamente a tale confisca, ma suppongo che prima o poi arriverà.

Ho saputo che in ambito civile quello che è scritto prima del P.Q.M. non ha valore dispositivo.
Volevo chiedere se per caso in ambito penale vale la stessa regola.

Grazie per il tempo dedicatomi e per una eventuale gradita risposta

Categoria: Diritto Penale 4 mesi fa
ProfanoL
Richiesta 4 mesi fa
ProfanoL

Se hai trovato utile questa discussione, condividila: le informazioni qui condivise dai nostri avvocati saranno utili a tanti altri utenti.

Buongiorno,

La ringraziamo per la Sua domanda,

Per quanto attiene alla Sua problematica, per poterLe rispondere sarebbe necessario visionare la sentenza e leggere le modalità con le quali il giudice ha previsto la confisca per equivalente.

Cordiali Saluti


Avv. Roberto Tedesco
Avvocato Penalista a Monza
Il mio profilo su Avvocloud

Roberto Tedesco
Risposta 4 mesi fa
Roberto Tedesco

Buongiorno,
per Cassazione costante in caso di difformità tra motivazione della sentenza e parte dispositiva, prevale la parte motivazionale in quanto consente di ricostruire l'esatta volontà del giudicante.

Vi sono procedure apposite per far correggere questi errori.

La sospensione condizionale della pena, peraltro, potrebbe non essere di ostacolo alla confisca per equivalente.

Se nessuno ha richiesto nulla, a mio avviso, è meglio “quieta non movére”.

Occorrerebbe comunque prendere visione della sentenza.

Un cordiale saluto.


Avv. Roberto Mordà
Avvocato Penalista a Torino
Il mio profilo su Avvocloud

Roberto Mordà
Risposta 4 mesi fa
Roberto Mordà

Domicilio e residenza.

Molte domande pervenute dagli utenti hanno riguardato gli spostamenti e i cambi di domicilio e residenza durante l'emergenza Covid-19 Abbiamo cercato di riassumere con una domanda, e relativa risposta, i punti che sono emersi più di frequente e a cui gli avvocati hanno risposto.

Vai alla domanda
Registrati o effettua il login per rispondere a questa domanda.  Clicca qui per entrare

Domande recenti

Ho ricevuto uno o più fogli di via. Potrò in futuro chiedere il permesso di soggiorno? (0 risposte)
Ieri
Buonasera, vorrei fare una domanda: se una persona ha ottenuto più di un"foglio di via" (obbligo di ritorno al proprio paese di origine), per cause non gravi, può comunque, in...

Partecipazione disabile al procedimento penale (1 risposta)
Ieri
Buongiorno volevo chiedere: io sono disabile al 100 per 100 con accompagno, volevo sapere se dovessi essere coinvolto in un procedimento penale, non potendo camminare (sono...

Pensione di reversibilità non elargita (0 risposte)
3 settimane fa
Gentili Avvocati, ho un quesito da proporvi che interessa l'ambito della pensione di reversibilità.Ho perso la madre nel 2011, quando avevo 17 anni. Dopo il diploma, mi iscrissi...

Subentro nel contratto di locazione per acquisto immobile (1 risposta)
4 settimane fa
Buongiorno, ho acquistato, con la consorte in comunione dei beni, un immobile, già locato ad uso abitativo, il 10.9.2019. L'inquilino era stato da me informato, attraverso...

Sospetto furto chiavi da parte di condomini (1 risposta)
5 settimane fa
Buongiorno tempo fa' un mio familiare ha smarrito delle chiavi verosimilmente lasciate per errore sulla porta d'ingresso e verosimilmente sono state prese da qualcuno. Le...
Questo sito utilizza cookies necessari al suo funzionamento come descritto nella COOKIE POLICY.
Chiudendo il banner o continuando la navigazione accetti l'uso dei cookies.